MANTOVANI SOTTO I FERRI IN FINLANDIA: IN DIFESA VENTURA SENZA ALTERNATIVE E A GENNAIO…

Un viaggio lampo in Finlandia e la foto postata sui social dopo l’intervento. Valerio Montavani è finito sotto i ferri dopo mesi di dubbi ed incertezze circa le sue condizioni fisiche ed i tempi di recupero. Il difensore romano, in scadenza di contratto a giugno 2020, era fermo dal match di ritorno dei playout col Venezia e resterà fuori fino alla prossima primavera. Un problema al gluteo è stato la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso ed ha fatto propendere per la soluzione estrema, ossia l’intervento chirurgico. Mantovani si è affidato ad un autentico luminare nella speranza di uscire dal tunnel e di poter finalmente rivedere la luce e quindi tornare in campo. Una prospettiva ora come ora non certo prossima, visto che il difensore ne avrà per almeno quattro mesi. Resta da capire perchè si sia aspettato tanto prima di procedere all’intervento chirurgico. Intanto, la certezza è che Ventura è senza soluzioni di scorta in difesa dal momento che anche Heurtaux è ai box. L’unico difensore di ruolo rimasto è il giovane Pinto, su cui Ventura è pronto a scommettere ma che può giocare solo da centrale mancino, posizione in cui il tecnico si augura di non dover mai rinunciare a Jaroszjsnki, il primo costruttore di gioco granata ed anche uno dei più carismatici del gruppo. In chiave mercato non è prematuro dire che a gennaio bisognerà farsi trovare pronti per colmare la lacuna e consegnare a Ventura un paio di elementi abili ed arruolabili.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*