MINACCIAVANO L’ANNULLAMENTO DI ATTI COMUNALI SE NON AVESSERO RICEVUTO I SOLDI, DOMICILIARI PER UN ARCHITETTO ED UN PUBBLICO UFFICIALE

Stamane, ufficiali di PG in servizio presso la Compagnia carabinieri di Battipaglia, agl’ordini del magg. Vitantonio Sisto, hanno eseguito due ordinanze applicative della misura cautelare della custodia domiciliare, emesse dal G.I.P. del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica, a carico di due indagati ai quali risulta contestato il reato di concussione. In particolare i predetti, di cui uno pubblico ufficiale in servizio presso il Comune di Montecorvino Pugliano ed il secondo libero professionista che collaborava con lo stesso Comune, con la minaccia di annullare atti amministrativi di natura edilizia, già emessi dall’amministrazione in favore di privati cittadini, costringevano i predetti a corrispondere loro illecitamente somme di denaro di rilevante valore nonché a farsi promettere la dazione di ulteriori somme di denaro. Le indagini, scaturite dalla denuncia presentata dalle persone offese, corroborate da attività di intercettazione e da accertamenti svolti dai Carabinieri di Battipaglia, hanno consentito di acclarare solidi elementi di responsabilità nei confronti degli indagati. Oltre alla misura cautelare di natura personale, è stato altresì disposto sempre nei confronti degli indagati, il sequestro per equivalente della somma di 15.000 euro, corrispondente alla dazione di denaro indebitamente percepita dagli indagati.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6311 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO