PERTICONE DAL SUPERMARKET CESENA

La Salernitana ha messo nel mirino Romano Perticone del Cesena. Il 31enne difensore centrale è uno degli elementi graditi a Bollini. Perticone ha ancora un anno di contratto a Cesena, ma dietro un biennale (con opzione per il terzo anno) a cifre che si aggirano sui 100mila euro a stagione (le stesse che percepisce con i bianconeri) sarebbe ben lieto di trasferirsi all’ombra dell’Arechi. Perticone ha già fatto coppia con Bernardini ai tempi del Livorno… Bernardini, che ancora deve discutere del rinnovo del contratto. In uscita ci sono sempre Raffaele Schiavi ed anche Mantovani. La Pro Vercelli ha messo gli occhi sul giovane difensore che ha un contratto fino al 2020 con la Salernitana. L’ex Primavera del Torino piace molto al nuovo allenatore dei bianchi, Gianluca Grassadonia, che lo avrebbe già voluto alle sue dipendenze nella scorsa stagione quando era alla guida della Paganese. Con il riscatto di Sprocati si mette un primo tassello nella batteria degli esterni d’attacco. Ma ne servono altri. La Salernitana pressa Alfredo Bifulco, classe ’97, di proprietà del Napoli, reduce da una buona stagione al Carpi. Piace anche un altro giovane di grandi prospettive, Luigi Panico, gioiellino del Genoa, lo scorso anno al Cesena, che è stato protagonista ai Mondiali Under 20 con la nazionale azzurra. Dalla Lazio potrebbe approdare in granata Simone Palombi, reduce da una stagione positiva alla Ternana. L’Empoli accelera per Alfredo Donnarumma, che in Toscana ritroverebbe Vivarini, suo mentore ai tempi del Teramo. Sull’attaccante ci sono pure Novara e Avellino. La Salernitana deve colmare la lacuna tra i pali. Alfred Gomis vuole la massima serie e la società granata si sta guardando intorno. Michael Agazzi del Cesena, Nicolò Manfredini del Modena ed Antonio Rosati del Perugia sono i candidati al ruolo di numero uno. Sondaggi anche per Carlo Pinsoglio, svincolato dopo la revoca dell’affiliazione al Latina, e Mirko Pigliacelli, reduce da un’esperienza al Trapani ma di proprietà del Pescara. Germoni della Lazio potrebbe essere il vice Vitale a sinistra, mentre per l’out destro si valuta Germano della Pro Vercelli. In mediana Fabiani ha bloccato Daniele Giorico del Modena, ma piacciono anche Rizzo e Romizi, che dovrebbero lasciare, rispettivamente, Perugia e Bari, ma che sono titolari di ingaggi robusti. Da non sottovalutare la pista che porta a Gennaro Acampora dello Spezia, lo scorso anno al Perugia. Interessa anche Konè del Cesena. Della Rocca e Zito sono all’ultimo anno di contratto e potrebbero partire. Oggi incontro a Roma tra glia genti di Minala ed il diesse della Lazio, Tare. Si valuta l’ipotesi di un nuovo prestito in granata anche se il camerunense vorrebbe una chance in massima serie.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

1 comment on “PERTICONE DAL SUPERMARKET CESENA

  1. Valerio
    / Reply

    Imbarazzante e disarmante. Fabiani ancora sta dietro ai due romani. Con tutti I soldi che hanno hanno pensato bene di svendere quei poki giocatori veri.Aspettiamoci il peggio e nn ci venisse a parlare Lotito di abbonati la solita cantilena di ogni estate. Ma che male gli abbiamo fatto a sti 2.E’ palese che le loro intenzioni sarebbero state quelle di investire a Salerno e guadagnarci venendo meno cio’ ,stanno abbandonando la nave. Parlassero chiaro almeno questo al popolo salernitano lo devono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Eugenio Marotta

1698 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO