SALERNITANA: IN COPPA C’E’ IL CATANZARO, DOMANI IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO

Dopo un fine settimana di riposo, la Salernitana è tornata ad allenarsi. Si riprende e stavolta c’è un obiettivo ben preciso per il quale prepararsi, visto che domenica prossima, alle 20.45, all’Arechi andrà in scena il secondo turno di Coppa Italia. I granata di Ventura se la vedranno con il Catanzaro di Auteri che ieri sera ha superato quattro a uno la Casertana dopo i tempi supplementari. Uno a uno al termine dei regolamentari e poi, nell’appendice di trenta minuti, i calabresi hanno dilagato anche grazie a Nicastro, autore di una doppietta. Domenica sera, dunque, sarà un test importante contro una squadra di serie C, l’ennesima dopo Sambendettese, Picerno, Reggina e Bari, che non nasconde le sue ambizioni di centrare i playoff e che avrà tra i pali l’ex Adamonis. Giampiero Ventura non considera la Coppa Italia l’obiettivo principale, ma, oltre alla possibilità di regalarsi una sfida di terzo turno contro il suo Lecce, sulla cui panchina fu artefice del doppio salto dalla C alla massima serie, il tecnici genovese sa bene che sarà importante dare qualche segnale diverso rispetto a quelli forniti in occasione del triangolare con Bari e Reggina. Il doppio confronto con le due ambiziose formazioni di terza serie ha visto in difficoltà la Salernitana, forse in ritardo sul piano fisico e sicuramente incompleta per quanto attiene alla costruzione della squadra, per questo da oggi si lavorerà per trovare anche un pizzico di brillantezza sul piano atletico ma anche per migliorare le trame di gioco. Ventura sul campo sta facendo la sua parte e lo ha sottolineato in ogni conferenza stampa in cui, al contempo, non ha perso occasione per ribadire che la squadra sia in costruzione e che ci vogliano tempo e rinforzi per poter trarre delle conclusioni più precise. Lotito ha fatto sapere che per il campionato la Salernitana sarà pronta, ma, se è vero che il mercato chiuderà il 2 settembre, è altrettanto vero che la prima e più importante fase della preparazione è già alle spalle e sarebbe stato preferibile consegnare a Ventura determinati calciatori con un po’ di anticipo. Noto l’avversario in Coppa, domani sera la Salernitana conoscerà anche il suo cammino in campionato. Ad Ascoli sarà compilato il calendario del torneo cadetto che scatterà il 24 agosto con il primo anticipo.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*