SALERNITANA: SVOLTA SUL MERCATO

Agosto è il mese del solleone, delle ferie, del relax. La regola non vale per il mercato che, proprio ora, comincia ad accendersi. Sarà un mese caldo, caldissimo, quello che attende il calcio italiano con la celebrazione dei processi in cui sono implicati Catania, Teramo ed altri club. Le sentenze potrebbero avere effetti importanti proprio sul mercato. La Salernitana è tra le società alla finestra e segue con interesse l’evoluzione del caso Catania. Non è un mistero che al club granata piacciano diversi calciatori etnei. Il centrocampista Sciaudone è un pallino di Torrente, che non è il suo unico estimatore. Legato al Catania da un robusto triennale, l’ex Bari potrebbe diventare obiettivo alla portata nelle prossime settimane, quando sarà più chiaro il destino del Catania. In caso di retrocessione in Legapro, il club siciliano potrebbe dare l’ok anche ad un prestito con partecipazione sull’ingaggio. Stesso discorso per il difensore Raffaele Schiavi e per gli attaccanti Cani e Maniero. Scenari diversi, invece, si aprirebbero qualora la mano della giustizia sportiva fosse particolarmente pesante e facesse precipitare tra i dilettanti il Catania: in quel caso, infatti, i calciatori sotto contratto si svincolerebbero automaticamente. Un ex Catania, Ciccio Lodi, reduce dalla difficile esperienza a Parma, è uno dei pezzi pregiati del mercato. La Salernitana sa che non può partecipare ad aste e, soprattutto, che il calciatore napoletano sta aspettando offerte dalla massima serie. Più avanti, però, qualora si verificassero le giuste condizioni, Fabiani potrebbe provarci. In mediana attenzione alta su Bessa e Dezi, giovani talenti che potrebbero apportare un po’ freschezza ad un reparto composto da giocatori un po’ in là con gli anni e del quale non farà parte Castiglia, sondato da Spal e Benevento. In attacco, si attende l’ufficialità per l’ingaggio di Gennaro Troianiello, in parola col Palermo per la rescissione del suo oneroso contratto ed anche con la Salernitana (lo aspetta un biennale). Fabiani ha sondato nuovamente anche Luigi Falcone, classe ’92, libero dopo il fallimento del Varese. Segnali di disgelo sul fronte rinnovo del contratto con l’entourage di Calil, che resta nei pensieri di Foggia e Lecce. In stand-by Alfaro e Perea, attaccanti in orbita Lazio. In difesa si valuta Vinicius per la fascia sinistra e si proverà ad ingaggiare anche un centrale. Agosto si annuncia caldissimo. Sotto il solleone, infatti, prenderà forma la Salernitana di Torrente.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1811 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO