SICUREZZA URBANA, PD: “MENO SELFIE E PIÙ’ AGENTI” –

Sicurezza urbana al centro dell’incontro promosso questa mattina presso la sede del Partito Democratico in via Manzo a Salerno. Con il sindaco di Salerno e l’assessore ala mobilità Mimmo De Maio, alla conferenza erano presenti anche il parlamentare Piero De Luca, il presidente dell’Asi di Salerno, Antonio Visconti ed uno dei sindaci che più di tutti sta vivendo in queste settimane un’emergenza sicurezza nel suo territorio comunale, Enzo Servalli, sindaco di Cava de’ Tirreni. Da un punto di vista politico, l’incontro è stato occasione per esprimere dure critiche nei confronti del Ministro dell’Interno, Matteo Salvini,

accusato di occuparsi troppo dei selfie e poco di impegni seri. Meno pistole e più agenti e telecamere di sorveglianza hanno chiesto gli esponenti del Pd. Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, che ha visto bocciato il progetto del comune per incrementare la video sorveglianza, si è detto pronto a lavorare per trovare nel proprio bilancio i fondi necessari. Napoli, a margine della conferenza si è soffermato con i giornalisti anche in merito al prossimo bando per Luci d’Artista.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*