STOP ALLE IMPRESE, L’APPELLO DEL PRESIDENTE PRETE –

“Più tempo ci mettiamo a fermare l’emergenza, più sarà grande il danno prodotto”. Risolvere l’emergenza sanitaria è prioritario anche per il presidente di Confindustria Salerno e Camera di Commercio, Andrea Prete che è al lavoro in queste ore alla luce del decreto, che ha disposto il fermo a diversi settori, a partire dal 25 marzo. Un parto reso difficile dalla caratteristica del mondo industriale fortemente interconnesso e flessibile con ramificazioni che investono più settori. E’ quasi impossibile anche secondo il vertice degli industriali fermare tutto proprio per la caratteristica del mondo industriale. Ma intanto è necessario limitare il contagio, perché più l’economia sarà in stand by, maggiori saranno i danni prodotti e le difficoltà di rimettersi in piedi ed in moto.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*