NOMINA ASSESSORE TRINGALI, ORESTE AGOSTO SCRIVE ALL’ANAC

L’avvocato Oreste agosto, candidato a sindaco alle ultime ammnistrative ha inviato una diffida al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, intesa all’annullamento del decreto sindacale del 18ottobre, di nomina dei componenti della giunta municipale, perché palesemente illegittimo per una serie di ragioni. In primo luogo, secondo Agosto, il sindaco non ha preventivamente acquisito le dichiarazioni dei […]

COOP SOCIALI, PER ZOCCOLA ECCO CHI E’ “IL RESPONSABILE DI TUTTI I MALI”–

La gestione dei parchi comunali, compreso il bar del Galiziano, quello del seminario, ex Salid, Parco Pinocchio, il parco del Mercatello, la villa comunale di Fratte e quella di Mariconda, ma anche i servizi di trasloco, trasporto e facchinaggio urgenti preso le strutture giudiziarie. I rilievi di illegittimità contestati al sistema delle cooperative sociali del […]

TAGLIO ALBERI A SALERNO, INSORGONO CITTADINI E ASSOCIAZIONI –

Un gruppo di cittadini ed associazioni ha presentato una denuncia anche alla Procura della Repubblica, al Ministero dell’Ambiente , in relazione agli innumerevoli abbattimenti di alberi nella città di Salerno, con particolare riferimento al quartiere “Torrione”, ove si sono già verificate cadute spontanee, evidenziano ancora una volta la gravissima situazione. Proprio in questi giorni nel […]

COMPOSTAGGIO, CRONACA DI UN DISASTRO “DENUNCIATO” –

Un appello alla magistratura a vederci chiaro su tutta la gestione dei rifiuti partendo proprio dalla città di Salerno, dall’impianto di compostaggio della zona industriale rivelatosi nel tempo solo una farsa, un buon esempio di trattamento dei rifiuti organici propagandato in tutta Italia, ma che di fatto oggi fa sentire la puzza di gravi violazioni […]

RIFIUTI ORGANICI, L’ANAC BACCHETTA IL COMUNE DI SALERNO

Impianto per il trattamento dei rifiuti organici del Comune di Salerno: interviene l’Autorità nazionale anticorruzione. Secondo l’Anac che ha valutato sia la fase della realizzazione e della gestione della struttura, si registra “un insoddisfacente livello qualitativo dei processi sottesi alla gestione del ciclo dei rifiuti”. A sollecitare l’intervento dell’Autorità, presieduta da Raffaele Cantone, è stato […]

LUCI D’ARTISTA, CELANO SOLLECITA L’ANAC –

Installazioni di Luci d’artista in piena fase di montaggio anche questa mattina in via Roma, mentre al terzo piano di Palazzo di città non si smonta l’attenzione sull’evento aspettando il prossimo 24 ottobre quando il Tar di Salerno dovrà pronunciarsi sulla richiesta di sospensiva presentata dalla Blachere illumination, seconda classificata al bando di gara. Il […]

FARMACIA COMUNALE A SCAFATI: ATTI ALL’ANAC

Atti all’Anac per chiedere chiarezza sull’eliminazione dell’orario continuato alla farmacia comunale di Scafati e pressing sul presidente dell’Assemblea dei soci del Consorzio farmaceutico intercomunale di Salerno, il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo. La Federazione poteri locali della Uil provinciale pretende un’operazione trasparenza sul servizio che, nel silenzio generale, il 18 settembre scorso è stato […]

EBOLI, SCONTRO TRA DI BENEDETTO E CARDIELLO

L’uscita recente del senatore Franco Cardiello, sulla vicenda Soget, partirebbe da un’errata lettura pesino della risposta ricevuta ad una sua interrogazione, che per l’ennesima volta puntava, ma inutilmente, a gettare ombre sull’operato dell’Amministrazione comunale di Eboli. L’analisi sferzante arriva da massimi vertici comunali in tema di tributi e bilancio. «Ancora una volta il Senatore Cardiello […]

“RIDURRE LE STAZIONI APPALTANTI”. D’ACCORDO ANAC E CORTE DEI CONTI

Di appalti pubblici, di disfunzioni e occasioni per sperperare denaro pubblico hanno parlato questa mattina il presidente dell’autorità anticorruzione, Raffaele Cantone, e il procuratore della Corte dei Conti della Campania, Michele Oricchio, a margine dell’inaugurazione dell’anno giudiziario 2017. Secondo Cantone “Il nuovo codice degli appalti prevede la riduzione del numero delle stazioni appaltanti ma perchè […]

ACCOGLIENZA MIGRANTI IN CAMPANIA: ATTI IN PROCURA

Accoglienza dei migranti in Campania: l’Anac ha concluso l’indagine avviata nel 2015 ed ha inviato gli atti alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti. Sotto i riflettori dell’Autorità nazionale anticorruzione sono finiti i servizi di accoglienza dei migranti e la gestione dei pocket money nel periodo di attività che va dal 14 aprile […]