TRUFFA AD UN’ANZIANA SIGNORA IN COSTIERA AMALFITANA, NAPOLETANO AI DOMICILIARI

Stamane ufficiali di PG in servizio presso la Compagnia Carabinieri di Amalfi, con l’ausilio del personale delle Compagnie di Napoli-Stella e Napoli-Poggioreale, hanno eseguito un’ordinanza applicativa della custodia domiciliare nei confronti di un indagato, residente in Napoli, per il reato di “truffa aggravata” in danno di persona anziana; contestualmente sono state eseguite diverse perquisizioni. Il […]

OPERAZIONE “SFIAMMATI”: SMANTELLATA ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE FINALIZZATA A FURTI, RICETTAZIONI, ESTORSIONI E RICICLAGGI

Stamane, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno hanno eseguito un’Ordinanza applicativa di misure cautelari personali, emessa dal G.I.P. del Tribunale, dott. Luigi Levita, che dispone la custodia cautelare in carcere a carico di 5 persone e gli arresti domiciliari a […]

RISSA A NOCERA INFERIORE. INDIVIDUATI E DEFERITI I RESPONSABILI

Hanno un’età compresa tra i 20 e i 40 anni le nove persone deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica  di Nocera Inferiore. Sarebbero responsabili della rissa avvenuta nel tardo pomeriggio di domenica scorsa nella zona centrale della città, in prossimità dell’incrocio tra il Corso Vittorio Emanuele II e la via Barbarulo. I […]

CRESCENT: RICHIESTE RINVIO A GIUDIZIO PER DEVIAZIONE “FUSANDOLA” –

La deviazione del Fusandola porta in tribunale… il Crescent. Richiesta di rinvio a giudizio per 12 persone tra dirigenti e funzionari comunali, rappresentanti delle imprese esecutrici e direttori dei lavori che hanno gravitato sulla costruzione di piazza della Libertà e del Crescent di Salerno. Oggi l’attenzione della Procura si concentra sulla deviazione del torrente Fusandola sottostante il Crescent. Una deviazione abusiva, secondo la richiesta di […]

RUBAVANO BATTERIE: IN DIECI AGLI ARRESTI DOMICILIARI –

Associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione. In 10 sono finiti agli arresti domiciliari di cui tre stranieri residenti addirittura in Burkina Faso. Avevano rubato e trafugato oltre 1300 batterie in uso alle stazioni di telefonia mobile, spedendole in Africa per un valore di circa 3 milioni di euro. A incastrarli un gps piazzato su uno […]

DIRETTRICE TRUFFAVA I CORRENTISTI. SEQUESTRATI 266MILA EURO –

Stamane, Ufficiali di PG in servizio presso il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della  Guardia di Finanza di Salerno, hanno dato esecuzione ad un decreto dissequestro preventivo per equivalente, per un valore pari a circa 266.000,00 curo, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di una direttrice di […]

TRUFFA, VIOLENZA E OMICIDIO, INDAGATI 11 PERSONE TRA MEDICI ED INFERMIERI

Stamane, i Carabinieri del NAS di Salerno, hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 11 indagati, dei quali uno sottoposto alla misura cautelare della custodia domiciliare e 10 a carico di altrettanti dirigenti medici ed appartenenti al personale […]

SARNO. 13 ARRESTI. DROGA ED ESTORSIONI. PRESO UN LATITANTE –

Triplo colpo della Squadra Mobile della Questura di Salerno. Prima l’operazione di venerdì scorso che ha portato al fermo di 4 indiziati dei reati di tentata estorsione aggravata, di detenzione e porto abusivo in luogo pubblico di arma da sparo e del relativo munizionamento e successivamente ieri alla convalida per tutti gli indagati della misura […]

RIVELAZIONE DI SEGRETO DI UFFICIO, FINANZIERE NEI GUAI

Su disposizione della Procura della Repubblica, le Fiamme Gialle di Scafati hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare interdittiva della sospensione dall’esercizio di pubblico servizio di un appartenente al Corpo della Guardia di Finanza per la durata di sei mesi. La predetta misura cautelare disposta dell’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale […]

BARONISSI, CONFISCA DI UNA VILLA LUSSUOSA AD AFFILIATO AL CLAN FORTE

Stamane a Baronissi, il personale della Compagnia Carabinieri di Mercato San Severino e della locale Stazione, ha eseguito un Provvedimento emesso dal Tribunale di Salerno — Sezione Misure di Prevenzione – su proposta della locale Procura della Repubblica nei confronti di un soggetto affiliato a clan camorristico operante nella valle dell’Imo. Le indagini patrimoniali, condotte […]