OSPEDALE DA PROCIDA, RIABILITAZIONE E UNITA’ SPINALE –

Bloccato dall’emergenza covid, riparte anche il progetto per fare dell’Ospedale Da Procida di Salerno, attualmente annesso all’a A.O.U. Ruggi e in funzione di Covid Hospital, il primo centro pubblico per la riabilitazione in Campania. Ci saranno 101 posti letto, tra i quali 15 per l’unità spinale, 22 per neuroriabilitazione, 6 per il centro risvegli, 20 […]

SANITA’ E COVID, I CASI CRESCONO: LE PREOCCUPAZIONI DELLA CISL

I pazienti del reparto Malattie Infettive, sezione covid-19, aumentano sempre più, ma alcuni più gravi di altri avrebbero bisogno di assistenza di grado più elevato: il rischio di una riapertura dei modulari c’è ma per poter far fronte all’emergenza, considerando l’ impennata dei contagi, c’è bisogno di altro personale”. A dichiararlo in una nota è […]

TETTI DI SPESA, IL SENATORE IANNONE SCRIVE AL MINISTRO SPERANZA –

Verrà presentata martedì prossimo al Ministro della Salute Roberto Speranza l’interrogazione parlamentare del senatore salernitano Antonio Iannone con la quale l’esponente di Fratelli d’Italia cercherà di fare luce sulla disparità di trattamento nel diritto alla salute dei cittadini campani. Lo sforamento dei tetti di spesa costringe infatti da alcuni giorni i pazienti che necessitano di […]

OSPEDALE UMBERTO I: IL SINDACO DI NOCERA INFERIORE TORQUATO PROTESTA, L’ASL RISPONDE

È di questa mattina il riscontro che il Direttore Generale dell’ASL ha dato al Sindaco di Nocera Inferiore dopo l’episodio di violenza di ieri presso al Pronto Soccorso dell’Umberto I. Stamane infatti il Sindaco si è recato al Pronto Soccorso dell’Umberto I e presso la Direzione Sanitaria, dove ha incontrato il vicedirettore il dott.Aprea. Il […]

BIONDINO: “CON LA RIANIMAZIONE DI FATTO RIAPRE TUTTO L’OSPEDALE”

“Riapre la Rianimazione dell’Ospedale di Cava dei Tirreni, e quindi riapre tutto l’ospedale – dichiara con soddisfazione il delegato della CISL FP della struttura metelliana Gaetano Biondino – poiché oltre a poter andare quanto prima a regime per tutte le attività sospese a causa del Covid, la ripresa delle attività sancisce il rientro nella filiera […]

TETTI DI SPESA, FEDERLAB: “PRONTI A REAGIRE” –

Potrebbe arrivare a giorni il blocco delle prestazioni per il superamento dei tetti di spesa in Campania. La Regione ancora non ha colto l’opportunità pur offerta dal decreto Ristori di aiutare la sanità con fondi stanziati dal Governo, in un’apposita manovra emblematicamente denominata Sos Sanità. Ma all’appello la Regione Campania ancora non ha risposto ed […]

CONDANNATA L’AZIENDA “RUGGI” DI SALERNO PER MANCATO PAGAMENTO FERIE NON GODUTE

Antonacchio Pietro Reggente della CISL FP di Salerno dichiara che era ovvio e da una lettura degli istituti normativi e contrattuali incardinati nella particolare condizione e specifica situazione non si sarebbe dovuto arrivare ad una sentenza, ma purtroppo come sovente accade nell’ente bisogna fare spesso ricorso al giudice per vedere applicate correttamente le norme. Nella […]

TETTI DI SPESA, UNA CHANCE DAL DECRETO RISTORI BIS –

Torna a paventarsi dal mese di giugno il possibile blocco delle prestazioni sanitarie in regime di convenzione. Le conseguenze ricadono principalmente sui pazienti che necessitano di esami diagnostici urgenti in un contesto sanitario in cui che le strutture pubbliche sono sotto pressione a causa del COVID e ci sono lunghe liste di attesa. Rispetto a […]

LA CGIL CHIEDE DI SUPERARE LE CRITICITA’ DEL “FUCITO”

Obiettivi non raggiunti, diverse criticità, carenza di personale, attività assistenziali non potenziate. E’ la pagella stilata questa mattina dalla segreteria provinciale della Fp Cgil a 10 anni dall’aggregazione all’azienda ospedaliera universitaria Ruggi D’Aragona di Salerno del Presidio Ospedaliero Gaetano Fucito di Mercato San Severino. Una conferenza stampa tenuta questa mattina all’interno degli spazi del Presidio […]

1 MAGGIO, L’ITALIA SI CURA CON IL LAVORO. CGIL, CISL E UIL AL RUGGI –

“L’Italia Si Cura con il lavoro”.  Uno slogan carico di significato quello scelto da Cgil, Cisl e Uil per l’edizione 2021 del Primo Maggio. Una festa del lavoro che affianca alle cure dei malati di covid, la necessità di curare l’occupazione. Nessuna manifestazione nazionale per il secondo anno consecutivo neanche questa volta a causa pandemia. […]