TROVATI CON PISTOLA GIOCATTOLO, DENUNCIATI DALLA POLIZIA

Sempre sabato notte, nella città di Salerno, gli Agenti della Polizia di Stato hanno fermato due giovani sospetti nella zona di Pastena Mercatello. I due, entrambi salernitani, hanno finto di usare una cabina telefonica per giustificare la loro presenza in zona ma gli agenti della Volante li hanno fermati e controllati. Uno di loro, C.N. ,del 1999, è stato trovato in possesso di una pistola giocattolo di grandi dimensioni, priva di tappo rosso, esatta replica del noto modello della pistola “Desert Eagle” calibro 50. I due giovani, con precedenti penali, sono stati entrambi accompagnati in Questura per ulteriori accertamenti. Esperite le procedure di rito, C.N. è stato denunciato dalla Polizia di Stato per porto in luogo pubblico di armi od oggetti atti ad offendere.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*