BLUACT, POLITICHE DI SVILUPPO E CRESCITA DELL’ECONOMIA DEL MARE –

Il dragaggio del porto, lo sviluppo dello scalo. Salerno può e deve puntare sull’economia del mare. Se n’è parlato stamani al Comune di Salerno nel corso del primo Workshop del progetto BluAct: Una rete di 7 città portuali europee che promuovono l’innovazione nel settore della Blue Economy che vede anche Salerno in tesa con l’obiettivo di condividere buone pratiche di imprenditoria legata alla Blue Economy. Il progetto è co-finanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale attraverso il programma URBACT III Operational Programme dell’UE, che intende aiutare le città a sviluppare soluzioni sostenibili e

pragmatiche, integrando aspetti urbani ambientali, sociali ed economici. Stamani a Palazzo di Città alla presenza del sindaco Vincenzo Napoli Sindaco di Salerno, del dott. Pietro Spirito Presidente dell’Autorità Portuale del Mar Tirreno Centrale , del prof. Vincenzo Loia Direttore Dipartimento di Scienze Aziendali Management & Innovation Systems/DISA-MIS – UNISA si è parlato di politiche di sviluppo e crescita dell’ Economia del mare , alla presenza tra gli altri  di Luca Cascone Consigliere Regione Campania – Presidente Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici ,Trasporti , del Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, dell’ arch. Domenico De Maio Assessore Urbanistica e Mobilità Comune di Salerno e del dott. Raffaele Lupacchini Direttore Settore Ragioneria e Risorse Comunitarie Comune di Salerno.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1961 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO