CALCIO: QUALI SARANNO LE NOVITÀ PER IL CAMPIONATO DI SERIE A 2019-2020

Come sarà l’avvio di campionato per le neopromosse in serie A?Andiamo a vedere nel dettaglio quale sarà la partenza per Brescia, Lecce e Verona, nel dettaglio, senza escludere le altre squadre di serie A che l’anno scorso hanno ottenuto la salvezza solo durante le ultime gare e che quest’anno dovranno dimostrare di poter fare meglio in termini di classifica.

Il cammino delle neopromosse in A: Brescia, Lecce e Verona

Come tutti sanno, è stato ufficializzato il calendario di serie A, con commenti che già si sono espressi su chi avrà l’inizio più difficile tra le big che potenzialmente si giocheranno lo scudetto. Andiamo però a vedere anche gli aspetti e le dinamiche che vanno a caratterizzare anche le piccole realtà di questa serie A, visto che nei campionati passati abbiamo assistito al cammino di squadre come Frosinone, Chievo, Crotone e Benevento che non sono mai entrate nel vivo del campionato, rappresentando il classico fanalino di coda per la classifica di serie A. In ottica di neopromosse, la partita più difficile per l’esordio in massima divisione, tocca sicuramente al Lecce di Fabio Liverani, impegnato contro l’Inter di Antonio Conte, mentre il Brescia andrà a Cagliari e il Verona affronterà in casa il Bologna. Tre gare sicuramente non semplici, ma con avversarie di diverso blasone e importanza. Il Brescia alla seconda di campionato dovrà vedersela con il Milan di Marco Giampaolo, in trasferta a Milano, mentre Lecce e Verona dovranno subito affrontarsi, per la loro prima sfida salvezza, in serie A, questa volta. Terza giornata rappresentata invece dalle sfide: Torino-Lecce, Brescia-Bologna e Verona-Milan. Come possiamo vedere saranno proprio le due milanesi a dare il battesimo di fuoco a due delle neopromosse, rendendo più interessante il discorso legato a scommesse e quote per il calcio italiano di serie A che già alla quarta giornata vedrà Verona e Lecce, affrontare rispettivamente la Juventus di Sarri e il Napoli di Carlo Ancelotti, in un momento sicuramente ancora delicato e di rodaggio per queste due squadre neopromosse in A.

Il cammino in A per il Lecce di Fabio Liverani

Il Lecce sarà impegnato contro la formazione allenata da Carlo Ancelotti in casa, per l’unico vero derby del Sud di questa serie A, mentre il Verona andrà all’Allianz Stadium per affrontare i campioni d’Italia, quest’anno allenati per la prima stagione dal tecnico toscano Maurizio Sarri. Sarà in effetti una stagione che vedrà tante sfide inedite, per via dei molti avvicendamenti in panchina. Basti pensare alla seconda di campionato che vedrà la Juventus di Sarri affrontare prontamente il Napoli di Carlo Ancelotti. Lo stesso vale anche per il Milan di Giampaolo, che affronterà la Sampdoria, solo al 18esimo turno di campionato, mentre per l’ottavo turno Eusebio Di Francesco, incontrerà la sua ex-squadra, ovvero la Roma di Paulo Fonseca. Più lontano nel tempo, ma non per questo privo di importanza sarà il ritorno di Antonio Conte a Torino, contro la sua ex-squadra, la Juventus, dove è stato importante prima come calciatore e capitano e poi come tecnico, visto che ha allenato i bianconeri per tre importanti stagioni, tra il 2011 e il 2014. Tuttavia bisognerà attendere il girone di ritorno, dato che per la settima giornata del calendario di andata, la sfida tra Inter e Juventus, sarà di scena a San Siro, il prossimo 6 ottobre 2019. Un turno di campionato già abbastanza avanzato, per vedere come si saranno comportate fino a quel momento le neopromosse, Brescia, Lecce e Verona.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6311 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO