POLVERI SOTTILI E CORONAVIRUS: IL COMITATO SALUTE E VITA ATTACCA –

La Regione Campania impone l’uso delle mascherina contro il coronavirus, mentre in contemporanea viene consentito alle Fonderie Pisano di riprendere le proprie attività senza che nulla sia cambiato. A mettere in correlazione le polveri sottili con la diffusione del virus è il Comitato Salute e Vita che, forte di studi riportati su tutti i quotidiani […]

PELLEZZANO. UN MURALES PER L’AMBIENTE A COLOGNA

un murales sull’inquinamento ambientale, è stato inaugurato questa mattina a Cologna di Pellezzano. A presenziare all’appuntamento, il sindaco Francesco Morra per sensibilizzare la popolazione sull’attualissimo tema. Resistenza, Speranza e Memoria: questi i messaggi lanciati dall’ artista  grazie all’iniziativa dell’associazione e Comitato Salute e Vita guidata da Lorenzo Forte.

FONDERIE. IL MINISTRO COSTA SI COSTITUISCE CON IL COMITATO –

Il Ministro Sergio Costa mantiene gli impegni assunti ed ancora una volta sostiene il comitato salute e vita di Salerno che da anni conduce la sua battaglia contro l’inquinamento delle fonderie Pisano a difesa del territorio dell’intera valle dell’Irno. Ad Ascea il ministro ha incontrato Lorenzo Forte per discutere delle fonderie di via De Greci […]

FONDERIE PISANO. RICORSO AL TAR CONTRO LA NUOVA AIA –

Si fa solo propaganda sulle Fonderie Pisano di via de’ Greci a Fratte. Ancora una volta Lorenzo Forte del Comitato Salute e Vita impegnato nella lotta contro l’inquinamento della valle dell’Irno attacca il governatore De Luca. Dal 15 maggio scorso, da quando il presidente della Regione Campaniaparlò di sue sensazioni sulla chiusura dell’industria di Fratte, non […]

FONDERIE PISANO, DUE APPUNTAMENTI CON LA GIUSTIZIA

Sabato 27 aprile ore 11.00 è convocata una conferenza stampa del Comitato e Associazione “Salute e Vita” per rendere pubblico l’ennesimo tentativo, a nostro parere, messo in campo dalla famiglia Pisano per tentare di reprimere il dissenso e la denuncia pubblica, in merito alla produzione delle Fonderie Pisano che a tutt’oggi rendono la qualità della […]

FONDERIE PISANO: TUTTI IN ATTESA DEL GIUDIZIO DEL TAR –

Da una parte il diritto alla salute; dall’altra quello dei lavoratori. In mezzo oltre una ventina di agenti delle forze dell’ordine, un furgone della polizia e tre ufficiali della Digos. Tutti presenti davanti alla sede del Tribunale amministrativo di Salerno in Largo S. Tommaso D’aquino dove una delegazione del comitato Salute e Vita e un’altra […]

FONDERIE PISANO: SLITTA IL RINVIO A GIUDIZIO –

Un rinvio sul… rinvio a giudizio. Tutto rinviato a martedì prossimo, 9 ottobre. Slitta la decisione del tribunale di Salerno sul decreto di disposizione del giudizio di tutto il consiglio di amministrazione delle Fonderie Pisano. Il tutto per una notifica. O meglio per alcune mancate notifiche. Il giudice dell’Udienza Preliminare, Maria Zambrano, ha infatti accolto […]

FONDERIE PISANO, LE PROSSIME TAPPE

Com’era facile prevedere presenteranno opposizione contro la richiesta di archiviazione nel processo che ha cercato, senza trovarla una prova della correlazione tra i casi di tumore sui residente nella in cui operano le Fonderie Pisano e i fumi emessi dall’impianto. Per la procura di salerno non c’è prova che i casi tumorali portati all’esame della […]

PRESIDIO COMITATO SALUTE E VITA: “IL COMUNE DEVE INTERVENIRE” –

Il presidio, il comitato, il grido di allarme. Sotto l’hashtag #stopfonderiepisano, il comitato Salute e Vita – guidato da Lorenzo Forte – si è riunito questa mattina a palazzo di città. L’associazione che da anni si batte per la chiusura delle Fonderie Pisano contro l’inquinamento nella valle dell’Irno e per la salute dei cittadini ha […]

COMITATO SALUTE E VITA, PRESIDIO E PROTESTA IL PROSSIMO 7 SETTEMBRE SOTTO IL COMUNE DI SALERNO –

Il Comitato Salute e Vita continua la sua battaglia per fare luce e chiarezza sull’inquinamento ambientale a Fratte ed il ruolo e le responsabilità da attribuire alle Fonderie Pisano. L’ultima occasione per protestare e chiedere chiarimenti arriva dalla relazione dell’Arpac, che come fa notare il comitato vede nuovamente la proprietà dello stabilimento industriale siderurgico, da […]