VOTO DI SCAMBIO POLITICO-MAFIOSO A NOCERA INFERIORE, CONDANNATI PIGNATARO, BIANCO, CESARANO ED EBOLI

Stamane il Tribunale di Nocera Inferiore, accogliendo le richieste della Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno ha emesso sentenza di condanna nei confronti di Bianco Carlo e Cesarano Antonio, rispettivamente ex consigliere comunale ed ex vice sindaco di Nocera Inferiore, nonché nei confronti di Eboli Ciro e Pignataro Antonio, per il reato di scambio elettorale politico-mafioso […]

OPERAZIONE “SFIAMMATI”: SMANTELLATA ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE FINALIZZATA A FURTI, RICETTAZIONI, ESTORSIONI E RICICLAGGI

Stamane, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno hanno eseguito un’Ordinanza applicativa di misure cautelari personali, emessa dal G.I.P. del Tribunale, dott. Luigi Levita, che dispone la custodia cautelare in carcere a carico di 5 persone e gli arresti domiciliari a […]

PASQUALE ALIBERTI TORNA IN CARCERE

Alle 16 di oggi pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Roccaraso hanno notificato un provvedimento di aggravamento della misura cautelare agli arresti domiciliari cui era sottoposto Aliberti Angelo Pasqualino, che è stato pertanto associato alla casa circondariale de L’Aquila, in regime di detenzione in carcere. Il provvedimento è stato emesso nella giornata odierna dal Tribunale […]

TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE, TOGHE IN PROTESTA

Termina oggi una settimana trascorsa tra polemiche e proteste, nel mondo dell’avvocatura nocerina, in relazione ai disagi, ai rallentamenti ed a provvedimenti di riorganizzazione, in alcuni casi adottati e subito ritirati, nella cittadella giudiziaria di via Giovanni Falcone.Il riferimento, in particolare, è al sotto-organico dell’Ufficio Notificazioni, Esecuzioni e Protesti e delle cancellerie dell’Ufficio del Giudice […]

MATRIMONI COMBINATI. UN ARRESTO E 34 INDAGATI –

Matrimoni combinati, “di comodo” per garantire il permesso di soggiorno a clandestini. Un giro assai redditizio che spingeva gli extracomunitari clandestini a pagare fino a 10 mila euro per il finto sposalizio per ottenere il permesso di soggiorno. E’ stato smascherato dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore portando all’arresto di Giovanni Spinelli di Nocera […]