FURTI DI AUTO, ALLARME DEI RESIDENTI DELLA ZONA IRNO. CELANO SCRIVE AL SINDACO –

Auto nel mirino dei ladri nella zona del quartiere Irno a Salerno. Sono oltre una decina le vetture che sono state rubate nelle aree di parcheggio nella zona antistante la chiesa San Giovanni Paolo II, ma anche nella zona sottostante il ponte della lungoirno in Via Gelsi Rossi così come su tutto il tratto di […]

VIA VINCIPROVA. AVELLA CHIEDE DI ISTITUIRE UNA NUOVA BUS STATION –

Il consigliere comunale Gennaro Avella ha richiesto all’amministrazione comunale l’istituzione di una ‘Bus Station’ – per arrivi/partenze nazionali ed internazionali – organizzata e gestita. Dice: “Il sindaco si è dichiarato disposto ad effettuare un sopralluogo nell’area di Vinciprova da noi individuata e proposta”. Nello specifico: “In data 14 giugno protocollai la richiesta di istituzione di una bus […]

LE PROPOSTE DEL CONSIGLIERE RINO AVELLA PER IL QUARTIERE IRNO –

Lo snodo Lungoirno Vinciprova, la corsia preferenziale per il sottopasso di via Torrione, doppio senso sulla lungoirno e terminal bus. Punta l’attenzione sul quartiere irno di Salerno con una serie di proposte il consigliere comunale di Salerno Gennaro Avella, componente della VIII Commissione Consiliare Permanente Mobilità. “L’azione politico- amministrativa, in questa consiliatura, non potrà prescindere […]

VIA VINCIPROVA, UNA NUOVA AREA PIU’ FUNZIONALE –

Un intervento complessivo di rimodulazione di tutta l’area di via Vinciprova, che manda in soffitta il ricordo del degrado che si era venuto a creare a ridosso del vecchio ponte che conduce su via Torrione. E’ stato inaugurato questa mattina simbolicamente il nuovo terminal bus di via Vinciprova aSalerno già operativo da giorni ed allo […]

L’ARTE DEI WRITER COLORA VIA VINCIPROVA –

Arte e colore sulle grandi pareti della parte sottostante la linea ferrata in via Vinciprova. E’ una piacevole sorpresa quella che inevitabilmente cattura lo sguardo di chi in questi giorni si ritrova nell’area finale della Lungoirno dove alcuni artisti salernitani hanno decorato le grandi pareti regalando colori e simpatia ad un angolo di città non […]

TERMINAL BUS VIA VINCIPROVA, CAMMAROTA FA APPELLO AL SINDACO –

L’Adiconsum Cisl diffida l’azienda Busitalia e la invita a ripristinare le attività di trasporto pubblico locale in provincia di Salerno, il vice segretario nazionale Codacons Matteo Marchetti diffida Comune di Salerno, Regione Campania e Busitalia. Lo spostamento del capolinea a Via Vinciprova ha provocato il blocco di un’arteria principale al centro di Salerno , mentre […]

VIA LIGEA, ATTESA TRA I TIR ED I DISAGI –

Lo spostamento del terminal bus da via Ligea a via Vinciprova non ha alleviato i disagi del quartiere porto, ma li ha peggiorati. A sostenerlo sono alcuni residenti che hanno chiesto aiuto al consigliere comunale Donato Pessolano, lo stesso che si era fatto promotore di una petizione per evitare il trasferimento del terminal bus, rimasta […]

TERMINAL BUS DI VIA VINCIPROVA CAMMAROTA: “SCELTA DEMENZIALE” –

Il trasferimento del terminal bus a via Vinciprova mostra tutto lo scollamento dell’amministrazione comunale verso la volontà popolare. Il capolinea di BusItalia deve tornare in via Ligea’.Così il presidente della commissione trasparenza Antonio Cammarota. ‘Via Vinciprova è snodo centrale della città, il capolinea rappresenta un danno mortale per la viabilità, perché crea ingorghi ed inquinamento […]

SALERNO, VIA VINCIPROVA HA LA SUA CAPPELLA DEDICATA A SAN GIOVANNI PAOLO II –

“Prendete nelle vostre mani la vostra vita e fatene un capolavoro”. E’ con la frase di Karol Wojtyla che vengono accolti i fedeli nel sagrato della nuova cappella dedicata a San Giovanni Paolo II, inaugurata questa mattina in via Vinciprova dopo anni di attesa del quartiere Irno.Un impegno assunto dall’amministrazione comunale dopo l’abbattimento della vecchia […]

VIA VINCIPROVA, RUSPE IN AZIONE PER SMANTELLARE IL MERCATINO ETNICO –

Ruspe in azione questa mattina in via Vinciprova per ripulire un ulteriore tratto della strada che costeggia la linea ferrata. Dopo l’abbattimento degli alberi stamani si è dato avvio allo smantellamento delle strutture in metallo che per anni hanno accolto nel quartiere il mercatino etnico dove attualmente ancora occupano i posti di vendita alcuni senegalesi. […]