FURTO BANCA CAMPANIA CENTRO, BOTTINO ANCORA INCERTO, POCHE DENUNCE –

Oltre 100 cassette di sicurezza presenti nel caveau, quasi tutte aperte. Un furto spettacolare che riporta ad un set cinematografico. Potrebbe essere battezzata operazione San Rocco, il furto milionario scoperto ieri mattina dai dipendenti della Banca Campania Centro di Via Silvio Baratta, nel quartiere Irno, all’apertura dell’istituto bancario. Un bottino ancora incalcolabile nel complesso in […]

MAXI RISSA SUL LUNGOMARE. IMMAGINI SOTTO LA LENTE DELLA POLIZIA

Lontani dal colore giallo della zona, il lungomare di Salerno sabato sera, alle nove e non nel cuore della notte si è trasformato in un’arena per un vero e proprio duello con tanto di coltelli e spranghe e mazze di legno. Potrebbe trattarsi di una spedizione punitiva, di una lotta improvvisata o organizzata tra bande […]

SPARI A TORRIONE, CARABINIERI INDAGANO PER ACCIUFFARE I DUE A BORDO DELLA C3 –

Le ricerche vanno avanti e proseguiranno senza sosta per giungere ad acciuffare i due malviventi che ieri mattina poco dopo le 13 hanno creato spavento dinanzi al piazzale della scuola Carlo Alberto Alemagna di Via Ovidio Serino nella parte alta di Torrione.Un fermo ad opera dei carabinieri della sezione radiomobile di Salerno di due uomini […]

LITORANEA, LA POLIZIA RITROVA IL CADAVERE DI UN UOMO –

E’ la Polizia che cerca di fare luce sul ritrovamento del cadavere di un uomo ritrovato questa mattina nella zona a confine tra Salerno e la litoranea di Pontecagnano Faiano.Una telefonata al 113 avrebbe fatto giungere stamani, intorno a mezzogiorno, alcune pattuglie della polizia nell’area dove doveva nascere il Pip nautico lungo la tratta della […]

FURTI NEI NEGOZI, GRAZIE ALLA VIDEOSORVEGLIANZA ARRESTATI I LADRI NOTTURNI SERIALI –

Solo questione di tempo. Lo aveva affermato il questore di Salerno Maurizio Ficarra ai nostri microfoni il giorno dopo alcuni furti messi a segno ed altri tentati in pieno centro a Salerno, tra C.so Vittorio Emanuele, via Velia e via Papio. I responsabili dei diversi colpi sono ladri seriali e si è giunti a questa […]

MORTE ZURAB, LA SQUADRA MOBILE INDAGA NELLA VITA PRIVATA –

La madre ne aveva denunciato la scomparsa 4 giorni fa, ma nulla faceva presagire l’epilogo cui si è arrivati ieri pomeriggio in piazza della Concordia quando è stato lanciato l’allarme e la polizia ha ritrovato il corpo senza vita del 31enne Zurab Nadareishvili il giovane di origini georgiane ma naturalizzato italiano e residente nella città […]

RICOVERATA IN GRAVI CONDIZIONI, 88ENNE MUORE POCO PIU’ TARDI IN OSPEDALE. SOSPETTATA LA BADANTE

Una 88enne di Rofrano, Maria Cristina Speranza, è misteriosamente deceduta all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. L’anziana era stata ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Inizialmente si ipotizzava che le cause fossero da attribbuire ad un ictus invece, dopo accurati controlli, i sanitari del nosocomio vallese avrebbero individuato segni riconducibili a delle violenze. Immediatamente […]

INDAGINI SU DE LUCA, ACCERTAMENTI ANCHE DELLA CORTE DEI CONTI

Anche la Procura Regionale della Corte dei Conti della Campania, come la Procura della Repubblica di Napoli, nel 2017, ha avviato un’indagine, ovviamente di tipo contabile, sulla “promozione” di quattro vigili urbani di Salerno portati alla Regione Campania e inquadrati negli uffici di diretta collaborazione con la presidenza della Giunta Regionale della Campania. Ne riferisce […]

DE LUCA INDAGATO, ALLARGA LE BRACCIA E NO COMMENT

Ha allargato le braccia senza rispondere il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ai giornalisti che, a Salerno, gli hanno chiesto di commentare l’inchiesta della Procura di Napoli che, secondo quanto scrive Repubblica, lo vede indagato. De Luca sta partecipando, al Mediterranea Hotel, alla presentazione del progetto del Palazzetto dello Sport di Salerno. Secondo […]

AREA EX MCM. UN OPERAIO AMMETTE LE SUE RESPONSABILITA’ –

Prima di un mese non si conosceranno i risultati effettivi del prelievi effettuati all’interno degli ex capannoni delle Mcm situati nella zona di Pellezzano e delle acque del fiume Irno dopo i fatti di sabato sera quando è stato scoperto che alcuni grossi fusti di plastica cadendo hanno sversato una notevole quantità di sostanze acide […]