NUOVO PRESIDIO ALLA FABBRICA, LUNEDI’ 26 LUGLIO INCONTRO AL COMUNE –

Il Comune di Salerno fissa un incontro a Palazzo di città per lunedì 26 luglio alle ore 15 con la proprietà del Centro Commerciale la Fabbrica, il Gruppo Lettieri, i sindacati di categoria ed una rappresentanza del personale impiegato presso stabilimento della zona industriale chiuso da mesi. La notizia non rassicura però i lavoratori che […]

LA FABBRICA, PRESIDIO DELLA VIGILANZA AL COMUNE DI SALERNO –

Un presidio pacifico dinanzi palazzo di città per chiedere un incontro con il sindaco Vincenzo Napoli, affinchè si faccia promotore di un tavolo con il gruppo Lettieri per la vertenza dei lavoratori impegnati nel servizio di vigilanza del La Fabbrica, il centro commerciale della zona industriale di Salerno ormai chiuso da tempo. Una trentina i […]

I LAVORATORI “MESSI ALLA PORTA” DAL CENTRO COMMERCIALE LA FABBRICA –

La chiusura de La Fabbrica, “centro polifunzionale per il benessere ed il tempo libero” nella zona industriale di Salerno, ha messo in seria difficoltà il futuro occupazionale di decine di lavoratori, dipendenti della ex-MCM in località Fratte. Espressi nel 2016 i miei dubbi sulla legittimità dell’insediamento del “centro polifunzionale La Fabbrica” in zona Industriale: nel […]

CHIUSURA LA FABBRICA, CAMMAROTA: “C’E’ UNA CLAUSOLA SOCIALE. IL SINDACO MOSTRI LA CONVENZIONE DEL 2011”

La vicenda de “La Fabbrica” il centro commerciale recentemente chiuso approda in commissione trasparenza al Comune di Salerno. Il presidente della commissione Antonio Cammarota questa mattina ha ricevuto, durante la seduta, il sindacalista Angelo Rispoli della Fiadel. Al centro della complessa vicenda le naturali e drammatiche conseguenze per i lavoratori ma anche contrattuali relativamente ai […]

ALTRO PRESIDIO AL CENTRO “LA FABBRICA”. URGE TAVOLO CON LETTIERI –

Una lettera al prefetto ed al Sindaco di Salerno per chiedere con urgenza di convocare un tavolo con il patron Lettieri , per chiarire della chiusura del centro commerciale La Fabbrica della zona industriale di Salerno. Lo stop dell’attività non è un fatto privato ma una vicenda pubblica perchè la proprietà della ex Mcm ha […]

BASSO: PERCHÈ NON FARE DE “LA FABBRICA” UN CENTRO VACCINI? –

La Fabbrica, un nome mantenuto nel tempo, accompagnato da un percorso difficile negli ultimi anni. Un centro commerciale quello della zona industriale di Salerno oggi chiuso che vede ancora una volta tanti lavoratori in cassa integrazione. Un percorso già attivato negli anni anche quando la fabbrica era realmente un’industria. E’ il commento del candidato sindaco […]

“LA FABBRICA” DIVENTA CENTRO PER I VACCINI AGLI OVER 60

Da domani, tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 18.30, l’area antistante il centro commerciale “La Fabbrica” accoglierà il camper dell’Asl di Salerno per i vaccini.  Per il momento, potranno vaccinarsi gli over 60, anche senza prenotazione. L’Asl Salerno ha individuato questa area, ormai abbandondata per la chiusura del centro commerciale, in sostituzione del piazzale […]

CHIUSURA “LA FABBRICA”, IL COMUNE DI SALERNO NON SAPEVA NULLA –

Sarebbero diversi gli operatori commerciali e ristoratori che avevano creduto nelle potenzialità del Centro Commerciale “La Fabbrica”. Il centro è stato chiuso ma da mesi sono in corso richieste di risarcimento nei confronti del gruppo proprietario della struttura che, a dire dei commercianti, non avrebbe mantenuto fede alle promesse fatte. Una di queste prevedeva l’ingresso […]

GLI OPERAI DE “LA FABBRICA” CHIEDONO UN INCONTRO AL GOVERNATORE DE LUCA

Gli operai de “La Fabbrica” continuano a protestare chiedendo un incontro con il governatore Vincenzo De Luca. Quarto giorno di mobilitazione per le maestranze, oggi in protesta davanti al Comune. Con monte orario ridotto e stipendio al minimo, i lavoratori continuano a esporre uno striscione eloquente: «Vergogna». «Siamo al paradosso. Questa protesta non può passare […]

NUOVO PRESIDIO DEGLI OPERATI DE “LA FABBRICA”

Gli operai de “La Fabbrica” continuano a protestare chiedendo un incontro con il governatore Vincenzo De Luca. Occupato il centro commerciale questa mattina. Con monte orario ridotto e stipendio al minimo, i lavoratori sono arrivati al secondo giorno di lotta, esponendo uno striscione eloquente: «Vergogna». Hanno puntato il dito ancora una volta contro la proprietà, […]