STRUTTURA DI ACCOGLIENZA REALIZZATA CON FONDI REGIONALI VIENE DESTINATA AD ALTRO USO, 22 FUNZIONARI DEL COMUNE DI EBOLI NEI GUAI

Su disposizione della Procura Regionale della Corte dei Conti, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha notificato l’“invito a dedurre” a 22 funzionari del Comune di Eboli, chiamati a rendere giustificazioni in ordine ad una gestione di finanziamenti pubblici che avrebbe determinato un danno di oltre un milione e 700 mila euro. […]

ACCORDO REGIONE CAMPANIA-PRIVATI SU POSTI LETTO, CORTE DEI CONTI: “EVITATA SPESA INGIUSTIFICATA DA 80 MILIONI DI EURO”

“Lontano dal clamore delle cronache” la Corte dei Conti della Campania, malgrado le difficoltà legate alla carenza di personale, alla pandemia e anche agli interventi legislativi, ha messo a segno “risultati importanti”. Lo ha detto il procuratore regionale Maurizio Stanco nel corso della conferenza on-line di presentazione dell’anno giudiziario 2021 che, per spiegare meglio, ha […]

CORTE DEI CONTI CITA DE LUCA, REGIONE: “SIAMO SERENI” –

L’ufficio di Comunicazione della regione Campania con una nota ha risposto al comunicato nel quale la Corte dei Conti dava notizia del rinvio a giudizio riguardo la vicenda dell’assunzione nello staff del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, di quattro vigili urbani. I magistrati contabili vogliono portare in aula l’amministratore che ha materialmente firmato […]

CORTE DEI CONTI CITA IN GIUDIZIO IL GOVERNATORE DE LUCA

La Procura regionale della Corte dei Conti della Campania ha depositato un atto di citazione in giudizio nei confronti del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per un danno stimato dalla magistratura contabile pari a 403.643,21 euro. La vicenda riguarda le assunzioni negli uffici di diretta collaborazione della presidenza della giunta di quattro ex […]

INDAGINI SU DE LUCA, ACCERTAMENTI ANCHE DELLA CORTE DEI CONTI

Anche la Procura Regionale della Corte dei Conti della Campania, come la Procura della Repubblica di Napoli, nel 2017, ha avviato un’indagine, ovviamente di tipo contabile, sulla “promozione” di quattro vigili urbani di Salerno portati alla Regione Campania e inquadrati negli uffici di diretta collaborazione con la presidenza della Giunta Regionale della Campania. Ne riferisce […]

CORTE DEI CONTI, CONTESTAZIONE PER 34 CONSIGLIERI REGIONALI

Figurano anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e l’ex presidente e attuale consigliere regionale, Stefano Caldoro, tra i destinatari delle 34 contestazioni formali emesse dalla Procura della Corte dei Conti della Campania in relazione alla costituzione, nel 2015, e alla proroga per oltre due anni, di una commissione speciale d’inchiesta sulle società […]

DANNO ERARIALE DA 200MILA EURO UNIONE COMUNI DEL CILENTO

Un danno erariale di 200 mila euro. E’ quanto la Guardia di Finanza del comando provinciale di Salerno contesta ai vertici politici e burocratici dell’unione dei Comuni Alto Cilento, al termine di un’indagine coordinata dal procuratore generale della Corte dei Conti per la Campania, Michele Oricchio. L’operazione ha posto nel mirino il pagamento, ritenuto illegittimo, di premi […]

SCAFATI. NEI GUAI DUE DIPENDENTI COMUNALI

Sequestrati oltre 110mila euro a due ex dipendenti del Comune di Scafati. Su disposizione della Procura regionale della Corte dei Conti la Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito un provvedimento di sequestro conservativo per 112.407 euro a carico di due persone assunte, all’epoca dei fatti, dal Comune di Scafati. Il provvedimento è stato autorizzato […]

CONVITTO “TASSO”: PIGNORATI STIPENDI EX DIPENDENTI

Corte dei conti e guardia di finanza salerno: pignorati stipendi e pensioni per 360.000 euro agli ex vertici del “Convitto Tasso” di Salerno.I militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno, nell’ambito di accertamenti per responsabilità amministrativa per danno all’erario, hanno eseguito il sequestro conservativo di somme per oltre 360.000 euro […]

“RIDURRE LE STAZIONI APPALTANTI”. D’ACCORDO ANAC E CORTE DEI CONTI

Di appalti pubblici, di disfunzioni e occasioni per sperperare denaro pubblico hanno parlato questa mattina il presidente dell’autorità anticorruzione, Raffaele Cantone, e il procuratore della Corte dei Conti della Campania, Michele Oricchio, a margine dell’inaugurazione dell’anno giudiziario 2017. Secondo Cantone “Il nuovo codice degli appalti prevede la riduzione del numero delle stazioni appaltanti ma perchè […]