PIÙ GIORNI PER CONFERIRE I RIFIUTI SPECIALI COVID-19. LA CNA FA APPELLO AL COMUNE DI SALERNO –

Servono più giorni per il conferimento dei rifiuti speciali legati alle nuove disposizioni per il contenimento del Covid-19. A lanciare l’appello all’amministrazione comunale di Salerno sono stati gli acconciatori e le estetiste di Cna Salerno che, a meno di due settimane dalla riapertura, si sono trovati ad affrontare una serie di difficoltà. Secondo l’ordinanza regionale […]

FASE 2, IL PREFETTO RUSSO A CONFRONTO CON GLI ENTI LOCALI

Proseguono le “videocall” organizzate dal Prefetto di Salerno per il monitoraggio delle situazioni di difficoltà di famiglie e aziende nella “fase 2” della gestione emergenziale da Covid-19, allo scopo di avviare sul territorio provinciale iniziative di sostegno in attuazione delle direttive del Ministro dell’Interno. Il percorso intrapreso dal Prefetto Russo nelle ultime settimane, con il […]

ABUSIVISMO, ACCONCIATORI E BARBIERI CHIEDONO MAGGIORI CONTROLLI AL PREFETTO

Il Prefetto di Salerno ha incontrato oggi, in videoconferenza, il Presidente provinciale della Confederazione Nazionale dell’Artigianato Lucio Ronca ed il Responsabile regionale della categoria acconciatori e barbieri Sergio Casola, che hanno evidenziato le difficoltà economiche in cui versa l’intera categoria a causa della chiusura delle attività commerciali resasi necessaria per contenere la diffusione del virus […]

PARRUCCHIERI ED ESTETISTE: LOTTA AGLI ABUSIVI

Il giorno dopo l’ordinanza con la quale il presidente Vincenzo De Luca ha chiuso in Campania ed anche in provincia di Salerno le attività di barbieri, parrucchieri ed estetiste, anticipando solo di ventiquattr’ore quanto deciso dal governo nazionale, la categoria rappresentata dalla Cna di Salerno ha innalzato il suo muro contro l’abusivismo nel settore artigianale […]

TURISMO, MA NON SOLO: IL CORONAVIRUS INFETTA TUTTI I SETTORI ECONOMICI –

“Siamo all’inizio dell’inizio o all’inizio della fine?”. L’interrogativo che l’imprenditore salernitano Mauro Maccauro, già presidente di Confindustria Salerno ed oggi alla guida dell’ Euroflex SpA, impresa metalmeccanica, ha affidato ad un post sulla sua pagina Facebook, dà, in estrema sintesi, eco alle preoccupazioni che, in queste ore, affannano il respiro anche delle imprese salernitane, a […]

ECCELLENZE: CNA SALERNO TRA LE PRIME IN ITALIA –

A supporto alle imprese artigiane in città come in provincia. Da sempre. La Cna di Salerno è tra le prime a livello nazionale, per risultati ed associati, secondo una classifica che pone la territoriale di Salerno al 13esimo posto in Italia e tra le 29 premiate in tutto lo stivale per numero di partecipazioni  all’evento “Cna […]

CNA, AL FIANCO DEGLI ARTIGIANI

Un calo di iscrizioni di imprese artigiane rispetto allo scorso anno, un numero di cancellazioni di artigiani che per il prossimo anno tenderà a salire. Dati non confortanti quelli illustrati stamani nel corso di una conferenza stampa della Cna ai quali però si aggiungono per l’anno appena concluso importanti conquiste per una consistente fetta di […]

REGIONE CAMPANIA, IL FUNERALE DI CHI FA I FUNERALI

Sono circa settecento le imprese di onoranze funebri che rischiano la chiusura a causa della riorganizzazione normativa effettuata dalla Regione Campania. Ieri a Salerno, che è una delle province campane con i la più alto tasso di concentrazione di piccole imprese nel settore, si è tenuta, promossa dalla Cna dalla Sifa e dall’Anifa si è tenuta […]

BOTTEGHE ARTIGIANE SOTTO LE “LUCI” –

Quasi 100 espositori di prodotti alimentari, non alimentari e semplici hobbisti hanno aperto al pubblico le casette dei mercatini di Natale. In contemporanea, a Piazza Sant’Agostino ed a Villa Carrara a Pastena sono state Inaugurate oggi le botteghe artigiane sotto le Luci d’Artista. Nel dettaglio i mercatini di Natale di Salerno ospitano 82 casette: 28 del […]

LUCI D’ARTISTA, E’ ALLARME PER L’ECONOMIA –

La Confcommercio Provincia di Salerno ha conferito, stamani, mandato all’Avv. Maria Maddalena Gaeta di agire contro la “Blachere Illumination” per ottenere il risarcimento, stimato ad oggi, in circa 20 milioni di euro, per i danni già causati alle  strutture salernitane. Ciò a seguito degli allarmismi e delle incaute condotte di diffusione di notizie che hanno […]

POP UP BUONO SCONTO