NON CHIAMATELA DELOCALIZZAZIONE. A BUCCINO UN NUOVO IMPIANTO DELLE FONDERIE PISANO –

Spostare l’attività produttiva delle fonderie Pisano di Fratte nell’area industriale di Buccino. Un dato piu’ volte acquisito ma questa volta non si parla di delocalizzazione, di nessun trasloco di impianti dal vecchio al nuovo stabilimento, ma di un ulteriore chiarimento che porterà alla realizzazione di un nuovo progetto. Così piu’ volte questa mattina a margine […]

LA NOSTRA LIBERTA’ DOMANI IN PIAZZA PER LA DELOCALIZZAZIONE DEL PORTO

“Furono raccolte migliaia di firme quattro anni fa per la delocalizzazione del porto commerciale, oggi riprendiamo il percorso per la Città del mare”. Lo affermano in una nota Francesco Vota, dirigente de La Nostra Libertà, e l’avv. Antonio Cammarota, candidato sindaco, i quali domani 20 Febbraio saranno presenti al gazebo organizzato da La Nostra Libertà […]

DELOCALIZZAZIONE FONDERIE, I PISANO CHIEDONO UN INCONTRO

Una lettera firmata da Guido Pisano, il presidente delle Fonderie Pisano & C. di Fratte indirizzata al presidente della Regione De Luca, all’assessore Bonavitacola, al presidente della Provincia Strianese, al Sindaco di Salerno Napoli, al Sindaco di Buccino Parisi, per chiedere incontro nel corso del quale illustrare il progetto della nuova realtà industriale delle fonderie […]

FONDERIE PISANO, DE LUCA: “NON CONOSCO IL NUOVO PROGETTO” –

“Non conosco il progetto e comunque la Regione non c’entra e non può fare nulla rispetto ad un problema che è stato ideologizzato nel tempo”. Poche ore prima della presentazione di quello che è stato sbandierato come il nuovo progetto per le Fonderie Pisano, ma che in realtà è un disegno di tre anni fa […]

FONDERIE PISANO, DE LUCA: “NON CONOSCO IL NUOVO PROGETTO” –

“Non conosco il progetto e comunque la Regione non c’entra e non può fare nulla rispetto ad un problema che è stato ideologizzato nel tempo”. Poche ore prima della presentazione di quello che è stato sbandierato come il nuovo progetto per le Fonderie Pisano, ma che in realtà è un disegno di tre anni fa […]

PRESIDIO LAVORATORI FONDERIE PISANO, PRONTI A DELOCALIZZARE? –

C’è l’impegno del Prefetto di Salerno Francesco Russo a convocare un tavolo tecnico congiunto utile a definire la vicenda dei lavoratori delle fonderie Pisano di Fratte. Si è chiuso così stamani al Palazzo di Governo l’incontro con il vice prefetto avuto mentre si svolgeva in piazza Amendola il presidio dei lavoratori che da alcuni giorni […]

FONDERIA PISANO: “IMPEDIRE LA SPECULAZIONE”

Un nuovo presidio del Comitato Salute e Vita dinanzi a Palazzo di Città a Salerno organizzato per la mattinata di venerdì 7 settembre per denunciare il comportamento omissivo e complice del Comune di Salerno, per richiedere chiarimenti in merito alla totale assenza d’iniziative poste in essere dall’amministrazione comunale a tutela della salute pubblica sulla questione […]

LA PROPOSTA DI CAMMAROTA: “DELOCALIZZIAMO IL PORTO DI SALERNO”

ll Porto di Salerno è eccellenza produttiva che dà il pane a tante famiglie. Così, però, non può crescere. E se non cresce, muore. Non ha una rotaia né il retroporto, blocca la Porta Ovest, paralizza il viadotto Gatto, impone la perforazione della montagna per gli enormi tir, violenterà il mare con un dragaggio improbabile. […]

“DELOCALIZZARE IL PORTO” LA PROPOSTA DI CAMMAROTA –

Sabato 22 Aprile, alle ore 11, nella sede dell’associazione La Nostra Libertà in Salerno alla via Lucio Petrone 69, si terrà un incontro stampa aperto al contributo di tutti i cittadini per la presentazione delle proposte programmatiche del progetto “La Città del Mare”. Nel corso dell’iniziativa, il Presidente della Commissione Trasparenza l’avv. Antonio Cammarota, e […]

21 COMUNI DICONO “NO” ALLE FONDERIE PISANO –

Un “no” preventivo a scanso di equivoci. Neanche il tempo di ipotizzare la delocalizzazione nell’area industrriale di Buccino del nuovo stabilimentyo delle fonderie Pisano che già si registra in quell’area un diffiso mal di poancia. I sindaci di 21 comuni delle aree del Sele-Tanagro-Alburni hanno, infatti, già detto “no” all’ ipotesi di delocalizzare nel proprio […]