COOP IN PRESIDIO, “VALUTARE UNA SOLUZIONE TEMPORANEA”. CHIESTO UN INCONTRO CON NATELLA –

Hanno fatto sentire ancora una volta la loro voce,  tornando nuovamente in presidio sotto i portici di palazzo di Città a Salerno,  i lavoratori delle cooperative sociali, fermi da mesi dopo l’inchiesta scattata sul sistema degli appalti truccati al comune di Salerno. In assenza dell’assegnazione del “bando ponte” per tre mesi non affidato dal Comune […]

PARCHI COMUNALI, L’ASSESSORE ALL’AMBIENTE NATELLA SPIEGA COME E QUANDO RIAPRIRANNO –

Il Comune di Salerno è al lavoro per risolvere il prima possibile la questione della manutenzione e della gestione dei principali parchi cittadini, chiusi da cinque giorni a causa della revoca del servizio di affidamento, una volta gestito dal sistema delle cooperative sociali. La conferma arriva dall’assessore comunale all’ambiente, Massimiliano Natella che anche questa mattina […]

LA POLIZIA BLOCCA L’ACCESSO DEI LAVORATORI DELLE COOP –

Erano sotto i portici di palazzo di città come ormai da mesi , altri ad attraversare sulle strisce pedonali, mentre altri ancora avrebbero voluto essere anche in consiglio comunale per ascoltare se proprio dall’ultima seduta dell’amministrazione di Salerno ci sarebbero state novità in merito al loro destino lavorativo.Così questa mattina i lavoratori delle cooperative sociali […]

ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE DI SALERNO: BILANCIO, COVID E COOP –

Riconoscimento dei debiti fuori bilancio, approvazione della delibera di giunta per la variazione del bilancio di previsione per il triennio; piano ordinario di revisione delle partecipazioni societaria detenute dal Comune di Salemo e il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. Sono stati questi gli argomenti all’ordine del giorno dell’ultimo consiglio comunale a Palazzo di […]

LAVORATORI COOP, DALLA PROTESTA ALLA PROPOSTA –

Chiedono di avere un unico referente, un soggetto unico che possa inglobare diverse attività di manutenzione, dei parchi alle strade e possa come clausola sociale garantire il lavoro a tutti loro. Sono i dipendenti delle cooperative sociali fermi per l’inchiesta giudiziaria che ha bloccato il sistema di appalti che garantiva lo svolgimento di una serie […]

INCHIESTA COOP: SAVASTANO RESTA AI DOMICILIARI, ACCESSO DELLA POLIZIA AL COMUNE –

Resta agli arresti domiciliari Nino Savastano, il consigliere regionale ed ex assessore alle politiche sociali del Comune di Salerno coinvolto nell’indagine sul sistema che consentiva attraverso la presunta gestione irregolare delle gare d’appalto affidate ad otto cooperative sociali di garantire sostegno elettorale alla parte politica amica di dipendenti e familiari. L’istanza di revoca presentata dall’avvocato […]

SAVASTANO AI PM: “NON AVEVO BISOGNO DEI VOTI DI ZOCCOLA” –

Nella memoria difensiva che l’ex assessore alle politiche sociali del Comune di Salerno, Nino Savastano, difeso dall’avvocato Cecchino cacciatore, ha consegnato ai giudici ha chiarito alcuni aspetti della sua relazione e del suo ruolo nella vicenda delle cooperative sociali ed il rapporto con Vittoria Zoccola, in parte prendendo le distanze dal colui il quale è […]

INCHIESTA COOP, VITTORIA ZOCCOLA AI DOMICILIARI –

Sono stati concessi gli arresti domiciliari a Vittorio Zoccola, il dominus del sistema di cooperative sociali che attraverso la continuità degli appalti per gestire una serie di servizi tra cui la manutenzione del verde pubblico al Comune di Salerno con proroghe arrivate fino a sette anni, assicurava sostegno alla parte politica che garantiva il lavoro. […]

INCHIESTA COOP, SAVASTANO ASCOLTATO PER TRE ORE DAI PM –

È arrivato sereno e puntuale, alle 9,15 davanti alla Cittadella giudiziaria dove ad attenderlo c’era il suo avvocato difensore Cecchino Cacciatore, Nino Savastano, l’ex assessore alle politiche sociali del Comune di Salerno, oggi ascoltato dai pubblici ministeri Elena Cosentino e Gugliemo Valenti nell’ambito del previsto interrogatorio di garanzia per il consigliere regionale, accusato di aver […]

INTERROGATORI IN TRIBUNALE SU INCHIESTA COOP. PARLA SOLO FIORENZO ZOCCOLA –

Il dirigente del Comune di Salerno Luca Caselli,  ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sulle cooperative sociali,  si è avvalso della facoltà di non rispondere, scegliendo di rimanere legittimamente in silenzio. Si è aperta così la mattinata di oggi, data di avvio degli interrogatori delle persone finite nell’inchiesta della Procura della Republica di Salerno che ha portato […]